IN PRINCIPIO C’ERA IL DESIDERIO

In principio c’era il desiderio,

che era il primo seme della mente;

i savi, dopo aver meditato nei loro cuori.

hanno scoperto con la loro saggezza

il legame tra l’esistente e il non-esistente.

“Inno alla Creazione”, Rig Veda

L’attenzione e l’intenzione sono i due elementi della coscienza che provocano i cambiamenti. Quello su cui dirigeremo la nostra attenzione potrà così svilupparsi e prosperare. 

Leggi tutto “IN PRINCIPIO C’ERA IL DESIDERIO”

CRESCERE O INVECCHIARE?

Se ci occorre una zattera su cui salire per allontanarci e salvarci dalle conseguenze dello stress, allora lo yoga è la via giusta. 

Attraverso le pratiche dello yoga, come le asana (posizioni), il Pranayama (tecniche di respirazione) e yoga Nidra (sonno yogico), possiamo ridurre gli effetti stressanti che la vita attuale ha sul nostro corpo e sulla nostra mente. 

Leggi tutto “CRESCERE O INVECCHIARE?”

DIRITTI FONDAMENTALI ED INALIENABILI DELL’UOMO

Il riconoscimento dei diritti fondamentali dell’uomo è il presupposto basilare che permette ad un individuo di crescere ed evolvere seguendo le proprie inclinazioni ed aspirazioni. Questo postulato, apparentemente così logico e semplice, viene invece molto spesso ignorato con conseguenze che si esprimono nella vita delle persone sotto forma di mediocrità, infelicità, rassegnazione, sofferenza, frustrazione e malattia.

Leggi tutto “DIRITTI FONDAMENTALI ED INALIENABILI DELL’UOMO”

SILENZIO 2

Succedono cose inaspettate, quando iniziamo a dare spazio al silenzio.        

È certo che la società disegna e guida la nostra vita secondo una traccia in cui raramente ci riconosciamo davvero e succede che, divorati dall’incessante e frenetico ritmo esterno, fatichiamo ad accorgercene. Viviamo come se fossimo perennemente su un palcoscenico ed interpretassimo un ruolo che non è nostro.

Leggi tutto “SILENZIO 2”

SILENZIO – 1

Perché le tradizioni antiche parlano così tanto di silenzio? Nella nostra società, dove tutto sembra concorrere al riempimento, alla quantità, alla velocità e al rumore della vita, può apparire incomprensibile la ricerca del vuoto, della qualità, della lentezza e del silenzio. 

Ma è proprio l’eccesso di tutto, spesso contrabbandato come efficienza, che ci allontana dal cuore della vita e rende necessario che impariamo di nuovo a fare silenzio, a stare nel silenzio. E’ il punto di partenza, la base. 

Leggi tutto “SILENZIO – 1”